Cc denunciano writer che scriveva su bus

Individuato uno dei vari writer autori di scritte su sedili, pavimentazioni e paratie con pennarelli e vernici spray all'interno di mezzi Conerobus, in particolare tra agosto e settembre scorsi nell'Anconetano. Nel corso delle indagini, grazie alla collaborazione dei dirigenti dell'azienda, esaminando le immagini dei sistemi di videosorveglianza degli autobus, i carabinieri della Compagnia di Ancona sono risaliti a un 27enne anconetano incensurato. E' stato immortalato a deturpare un mezzo con scritte la sera del 29 agosto scorso, e denunciato per deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Rischia una condanna fino a sei mesi di reclusione e al pagamento fino a mille euro di multa, oltre che l'obbligo di ripulitura o di pagamento delle spese sostenute per farlo. I militari stanno vagliando altri sette episodi per accertare chi siano stati i responsabili.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Adriatico
  2. Corriere Adriatico
  3. CronacheMaceratesi
  4. Il Resto del Carlino
  5. Corriere Adriatico

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montefano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...